Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunedì tre ore di astensione per i dipendeti di industria e commercio

ANCHE NELLA MARCA LAVORATORI IN SCIOPERO CONTRO LA MANOVRA DEL GOVERNO

Presentazione con "giallo": ci sono Cgil e Cisl, manca la Uil


TREVISO - Lunedì 12 dicembre anche i lavoratori della Marca sciopereranno contro la manovra varata dal governo Monti: l'astensione dal lavoro è stata proclamata a livello nazionale dai sindacati ed è generale, vale cioè per tutte le categorie. La mobilitazione è indetta in modo unitario da Cgil, Cisl e Uil. Alla presentazione trevigiana, però, manca la Uil. Problemi tecnici, assicura il leader di Cgil e Cisl. Antonio Confortin, responsabile provinciale della Uil, in questi giorni era a Roma, per la direzione nazionale della sua organizzazione. proprio nella sede romana del sindacato, dove i segretari generali dei tre sindacati confederali hanno raggiunto il compromesso per manifestare insieme. Confortin non nasconde il disappunto per la mancata convocazione, ma assicura che la Uil trevigiane parteciperà a tutte le iniziative. Queste le modalità dello sciopero: i circa 160mila dipendenti dell'industria e del commercio incroceranno le braccia per tre ore, alla fine dei turni. Dalle 10 alle 13 si fermeranno i lavoratori delle aziende delle aree industriali di Castelfranco Veneto, San Giacomo di Veglia e Vittorio Veneto, mentre in alcuni centri commerciali andranno in scena volantinaggi. Nel pomeriggio,d dalle 15 alle 17 assemblea in piazza Borsa a Treviso. Per i comparti dove vige per legge l'obbligo di preavviso, invece, si posticiperà di alcuni giorni: il 15 e 16 per gli autoferrotranvieri, sempre il 16 per i bancari e il 19 i lavoratori del pubblico impiego (che non entreranno in ufficio per tutta la giornata).