Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Dalle origini ai giorni nostri, la prima storia del balletto

IL LIBRO: STORIA DELLA DANZA ITALIANA

Intervista all'autore, José Sasportes


TREVISO - (ag) Per questa puntata di Lune_di Libro abbiamo come ospite José Sasportes, curatore del volume Storia della danza italiana, dalle origini ai giorni nostri, publicato da EDT. José Sasportes, portoghese, è scrittore e storico della danza. È fondatore e direttore della rivista di saggi “La danza italiana” e ha inoltre ricoperto svariate cariche in prestigiosi enti e istituti: tra le altre, è stato presidente della Commissione Nazionale Portoghese per l'Unesco e Ministro della Cultura del Portogallo nel 2000.

Questa che presentiamo è la prima Storia della danza italiana, un libro che ripercorre, dal '400 a oggi, l'evoluzione della disciplina, nata come spettacolo nelle corti e poi approdata al teatro. Composto di 6 contributi, scritti da storici della danza, il libro permette di conoscere il balletto anche nelle interazioni con le alte pratiche artistiche. Questa Storia della danza italinana è un volume prezioso per gli “addetti ai lavori” ma, grazie alla capacità divulgativa con cui è scritto, incuriosirà anche un pubblico-spettatore, interessato ad approfondire aspetti storico-artistici della danza, nelle varie epoche.









Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
05/12/2011 - Il libro: La dinastia Stucky
28/11/2011 - Il libro: Mani calde