Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pesante il rosso a Minto al 23' del primo tempo per una testata

VENTO CONTRARIO PER IL BENETTON A BIARRITZ, SCONFITTO 29-12

Treviso, in 14, crolla nella ripresa dopo aver condotto 12-0


BIARRITZ - Il Benetton si illude per un tempo ma poi crolla davanti ai francesi disperati e toccati nel vivo dopo la sconfitta di sei giorni prima al Monigo. Finisce 29-12 per il Biarritz che gioisce come aver vinto l'Heineken Cup quando all'ultimo istante di gioco il tallonatore Heguy schiaccia a terra la quarta meta che permette ai baschi di restare in corsa per la qualificazione ai quarti del torneo. Treviso pesantemente penalizzato dal vento contrario della ripresa, ma soprattutto dal rosso diretto a Minto sventolato dall'arbitro irlandese Fitzgibbon dopo che il terza linea trevigiano aveva rifilato una brutta testata a una avversario in un raggruppamento. Difendersi in inferiorità numerica e con il vento che soffiava contro è stato uno scoglio troppo grande per il Benetton che ha visto in poco tempo dissiparsi il 12-0 con cui Burton aveva portato i suoi in vantaggio al 33' della prima frazione di gioco. Le mete dei francesi sono giunta al 44' con Balshaw, 52 con Haylet-Petit, 72' Lauret e 79' Heguy.