Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Incassi in calo del 6 per cento rispetto al 2010

DA GENNAIO PARTE LA RIVOLUZIONE DELLA SOSTA, ECCO TUTTI I NUMERI

Due euro nelle piazze, 1,60 a Madonna Grande e un euro all'Appiani


TREVISO - Dal primo gennaio scatta la rivoluzione dei parcheggi in città. Con nuove tariffe, per incentivare un'occupazione dei posteggi più equilibrata, ma anche con nuove formule di abbonamento per residenti e titolari di attività economiche. Sono 3.838 gli stalli a pagamento a Treviso. Tre piazze principali Duomo, San Pio x e Vittoria, per complessivi 191 posti, passeranno da 1,60 a 2 euro all'ora. Raddoppierà il prezzo di altri 236 parcheggi, da 80 centesimi a 1,60 euro, situati soprattutto nell'area di Santa Maria Maggiore e via Carlo Alberto. Il numero di strisce blu a questa tariffa diventeranno così in totale 724. In altri 1.719 stalli, soprattutto lungo le Mura e in Città giardino, si pagherà un euro, contro gli attuali 80 centesimi. Novità anche per la cittadella Appiani, dove finora la sosta era gratuita: ora 1.069 posteggi nel park interrato "varranno" un euro all'ora, mentre 92 posti all'esterno resteranno gratis. Portati ad un euro anche i 106 stalli al cosiddetto "Valigione", i 44 dell'ex ghiacciaia, i 41 in via Monterumici e i 6 allo Squero. Rincari anche per gli abbonamenti per il parcheggio in centro riservati a commercianti, professionisti, titolari di imprese, che salgono da 51,75 a 70 euro mensili, invariato invece il canone di 25,82 euro al mese per i residenti. Ad oggi ad avere la tessera sono in 1.559, di cui 955 abitanti e 604 operatori economici. Per incentivare la sosta al park Dal Negro, tuttavia, sono previste vari formule agevolate: i 115 stalli di cui il Comune dispone nella struttura (più 13 destinati a disabili) saranno messi a disposizione di queste due categorie con abbonamenti a 35 euro, che possono scendere fino 20 euro mensili stipulando la convenzione per un anno. Anche all'Appiani sono previste particolari modalità di abbonamento: Unindustria, ad esempio, ha già prenotato 153 stalli. Gli incassi dei parcheggi sono in calo del 6% rispetto all'anno scorso, attestandosi tra gennaio e novembre a 3 milioni e 40mila euro. Un quarto della cifra, peraltro, spetta alla società Trevisosta che gestisce il sistema.