Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lo studente di Oderzo di 23 anni ora andrà al WPT di Las Vegas

WORLD POKER TOUR: EDOARDO ALESCIO SBANCA VENEZIA

Dopo un'incredibile rimonta, il trevigiano si assicura 175 mila euro


VENEZIA - Dopo il trionfo di Alessio Isaia nel WPT dello scorso Febbraio è ancora un italiano, Edoardo Alescio, a vincere con un’incredibile rimonta il prestigioso World Poker Tour presentato da PartyPoker.it. Il ventitreenne, studente di Economia ha trionfato al Casinò Ca’ Noghera di Venezia vincendo il primo premio di 175.000 euro, il braccialetto e il trofeo del WPT e aggiudicandosi anche la possibilità di partecipare a Las Vegas al WPT World Championship (torneo dal buy in di 25.000$) e l'ingresso nel Club WPT Champions.

Partito come sfavorito, Alescio ha dimostrato che finché si dispone di una chip e di un posto al tavolo, c'è sempre la possibilità di rientrare in gioco. Il coraggioso player che ha giocato in casa, arriva infatti da Oderzo a soli 20 chilometri dal Casinò, allo scoppio della bolla aveva solo 7 bui e ne aveva solo 12 con 10 giocatori al tavolo. Nell’heads-up finale il suo avversario, l'esperto statunitense pro Steve O'Dwyer, è partito con il doppio delle chips ma il giovane italiano non si è mai arreso.

La vittoria di Alescio, qualificato per il WPT di Venezia attraverso un torneo satellite da 230 euro, è stata seguita da una folla entusiasta di amici e parenti, "Sono molto emozionato in questo momento", ha detto Edoardo Alescio alla platea festante. "L’unica cosa certa è che spero di tornare a Venezia a Febbraio e vincere di nuovo il WPT televisivo! Stasera offro da bere a tutti!"

La diretta streaming del Tavolo Finale è stata commentata da Jesse May e Giovanni Rizzo e, per la prima volta è stata disponibile anche per iPhones e iPad.

Al Main Event (buy in 3.300 euro) di questa tappa del World Poker Tour hanno partecipato 213 giocatori per un montepremi complessivo di oltre 600.000 euro.

L’attenzione è ora puntata sul WPT Venice Grand Prix, evento internazionale televisivo che si svolgerà nello storico Casinò Ca’ Vendramin di Venezia. Il torneo dal buy in di 4.950 euro rientra negli eventi della decima stagione del WPT e avrà luogo proprio durante il famoso carnevale veneziano.

Ma prima del WPT Venice Grand Prix, il World Poker Tour visiterà l’Irlanda per la prima volta, sarà al Citywest Hotel di Dublino dal 5 all’8 gennaio 2012.

E’ inoltre confemato che in questa decima stagione il WPT farà tappa in Slovacchia immediatamente dopo il WPT di Vienna. Il WPT di Bratislava, buy-in di 2.720 euro si svolgerà al Crowne Plaza dal 31 Marzo al 4 Aprile 2012

 

Tavolo Finale

1. Edoardo Alescio (IT) - €194,000

2. Steve O’Dwyer (US) - €95,930

3. Michele Caroli (IT) - €66,090

4. Andrea Dato (IT) - €43,170

5. Andrea Benelli (IT) - €34,245

6. Alex Dovzhenko (UKR) - €27,035