Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gara dominata dai biancoverdi con quattro mete

I "LEONI" AZZANNANO GLI AIRONI, BENETTON CONQUISTA IL DERBY

Treviso batte Viadana 37-14 e vendica il ko dell'andata


TREVISO - Il Benetton vendica la sconfitta rimediata allo stadio Zaffanella di Viadana di sette giorni fa battendo gli Aironi in maniera perentoria, 37-14. Quasi mai in discussione la supremazia degli uomini di coach Franco Smith. Orquera con un calcio al 7' porta in vantaggio Viadana, al 10' replica di Burton, al 12 di nuovo Orquera fino al 6-6 messo asegno sempre dalla piazzola dal solito Burton. Al 17' e al 28' le mete di Botes e Zanni fanno prendere il largo al Benetton (20-6). Chiudono il primo tempo i calci di Orquera (20-9) e di Burton (23-9). Nella ripresa i Leoni si limitano a controllare per colpire già al 51': la meta di Sbaraglini (a cui segue al 63' una meta tecnica) mette di fatto fine alle velleità ospiti (37-9). Gli Aironi riescono all'80' ad andare in meta con Pizarro (37-14) ma la storia dell'incontro era ormai segnata. Treviso chiude il 2011 in bellezza con la sesta vittoria stagionale in Rabodirect Pro12.