Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Quinto, commenti "pepati" ad una ragazza, il fidanzato reagisce

PROVOCA UNA RISSA IN UN CLUB: ERA EVASO DAGLI ARRESTI DOMICILIARI

Marocchino in manette: cercava di nascondersi dietro un divano


QUINTO DI TREVISO - Avrebbe dovuto rimanere ai domiciliari a Paese in attesa di essere processato per violenza sessuale, commessa ai danni di una giovane albanese nel settembre scorso. Sabato notte Fajcal Marzouki, 31enne marocchino, era invece in un circolo privato di Quinto di Treviso dove si è accapigliato con un connazionale. Proprio la rissa tra i due ha portato, verso le 4.30 del mattino, all'intervento dei carabinieri che hanno scovato il 31enne mentre stava cercando di nascondersi, disteso tra due divanetti. A provocare la rissa tra i due nordafricani, entrambi ubriachi, sarebbero stati degli apprezzamenti “poco galanti” del 31enne alla fidanzata del rivale. Per Fajcal Marzouki , già arrestato per aver sequestrato e stuprato una 19enne albanese (all'epoca dei fatti badante di un suo zio 41enne), sono scattate le manette per evasione. L'uomo è stato nuovamente rimesso ai domiciliari.