Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Soldi versati il 16 novembre e non il 14: la squadra rischia di perdere punti

STIPENDI PAGATI IN RITARDO: ALTRI GUAI PER IL CALCIO TREVISO

Il presidente Corvezzo: "Tutta colpa del commercialista"


TREVISO - Altri guai in vista per il Calcio Treviso, che rischia una seconda penalizzazione, dopo quella precedente di un punto, per aver pagato tasse e stipendi con due giorni di ritardo. Infatti Il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale il Treviso ed altre tre società di Lega Pro, per una serie di violazioni alle disposizioni federali relative ai pagamenti degli emolumenti, delle ritenute Irpef e dei contributi Enpals delle mensilita' da luglio a settembre 2011; e per aver inoltre "sottoscritto e depositato presso la Co.Vi.So.C. la dichiarazione datata 14.11.2011 attestante circostanze e dati contabili non veridici". Il presidente biancoceleste Renzo Corvezzo però minimizza:  "Gli stipendi li abbiamo pagati, ma il 16 novembre, cioè con due giorni di ritardo. L’Irpef ammonta a 2200 euro: il 14 si paga alla Lega, il 16 allo stato: è successo che il commercialista ha pagato tutto il 16." Scusi, ma non sapevate che bisogna pagare entro il 14? Il regolamento parla chiaro. "Il commercialista è abituato alle scadenze statali, non immaginava che le tasse alla Lega andassero pagate due giorni prima". Si prevede che per questo ritardo il Treviso avrà uno o più punti in meno in classifica.