Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il colombiano arriverà da Parigi a Milano: poi il trasferimento a Treviso

ZULUAGA: ENTRO POCHI GIORNI L'ESTRADIZIONE DALLA FRANCIA

Il "mostro della stazione" consegnato alla giustizia italiana


TREVISO - E' ormai solo questione di ore: Julio Cesar Aguirre Zuluaga, il 26enne colombiano accusato dello stupro di una studentessa 21enne in stazione a Treviso, sarà a breve estradato dalla Francia e consegnato alla giustizia italiana. Il 24 ottobre scorso il sudamericano violentò brutalmente, alle sette del mattino, una ragazza che si stava recando in stazione per prendere il treno, in direzione Padova. Al binario la giovane non arriverà mai: il colombiano, minacciando la ragazza con un coltello, la spingerà in un anfratto di via Dandolo per poi abusarne. Le indagini della squadra mobile di Treviso riuscirono rapidamente a stringere il cerchio: Zuluaga era fuggito a Parigi dove verrà arrestato il 3 novembre quando stava completando l'iter per l'arruolamento nella legione straniera. Dopo quasi tre mesi la giustizia francese dunque consegna il “mostro” alle autorità italiane: il 26enne colombiano giungerà all'aeroporto di Linate con un volo proveniente dal Charles De Gaulle di Parigi. Da Milano Zuluaga sarà tradotto a Treviso: in Questura avverrà l'immediata revoca del permesso di soggiorno e quindi l'esecuzione dell'ordinanza di custodia in carcere. Quindi per il 26enne si apriranno le porte del carcere di Treviso: il primo interrogatorio avverrà già entro 48 ore dal suo arrivo in Italia.

Galleria fotograficaGalleria fotografica