Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/117: AI "SALICI" TUTTO IL DIVERTIMENTO DEL GOLF

La Nove buche medal "Farmacia Internazionale"


TREVISO - Una formula intelligente, leggera e divertente, la gara voluta da Maria Rita, e da lei sponsorizzata al Golf Club “I Salici” di Treviso. Coglie l’essenza edonistica di questo sport, senza eccessivo impegno fisico, seppur facendo apprezzare il gioco nella sua...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/116 IL CAMPIONATO OPEN APRE L'ITALIAN PRO TOUR

Titolo nazionale al giovane Filippo Bergamaschi


TREVISO - Preceduta come di consueto dalla Pro Am, è partita il 6 aprile la 77esima edizione del Campionato Nazionale Open, testa di serie dell’Italian Pro Tour. Sotto questa sigla la Federazione Italiana Golf ha inteso organizzare, coordinati da Alessandro Rogato (Presidente) e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/115: BULLI & PUPE SOLIDALI

Il torneo benefico promosso da Par 108 e Ladies Fuori Limite


VENEZIA - E’ simpatica e allegra l’associazione “Par 108”, e non è da meno la “Ladies Fuori Limite”. Se capita che organizzino qualcosa insieme, non può che essere super. Il 2 aprile si sono alleati, ed hanno occupato allegramente il Campo di Golf...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Eurocup: a Vilnius contro il Lietuvos Rytas i biancoverdi sconfitti 78-69

ULTIMO QUARTO DA DIMENTICARE: LA BENETTON PERDE IN LITUANIA

Non bastano i 15 punti di Jeff Viggiano e i 12 di Marcus Goree


TREVISO - (gp) Dopo il successo nella prima giornata contro l’Alba Berlino al Palaverde (72-64), la Benetton Basket ha perso in trasferta contro i lituani del Lietuvos Rytas per 78-69 alla Siemens Arena di Vilnius. Il cammino nel girone L delle “Last 16” di Eurocup non è di fatto compromesso ma una vittoria in terra lituana avrebbe significato molto per i ragazzi di coach Djordjevic, fermi a due punti in classifica e raggiunti proprio dal Lietuvos. Non sono bastati i 15 punti di Jeff Viggiano e 12 di Marcus Goree per portare a casa la vittoria, sfumata nell'ultimo quarto in cui la Benetton, partita in vantaggio di un punto (47-46) ha incassato ben 32 punti segnandone soltanto 22. Ultimi dieci minuti insomma da dimenticare per la Benetton che si rituffa in campionato: sabato sera infatti, alle 20.30, affronterà la Banca Tercas Teramo in una sfida decisiva per il proseguo della stagione regolare.