Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/127: LO SVEDESE STENSON TRIONFA A "THE OPEN"

In Scozia il più antico torneo del mondo con 18mila spettatori


TROON (Scozia) - Il Royal Troon 2016 Open Championship, ovvero il 145esimo British Open, è il terzo major stagionale, l’unico major a essere disputato fuori dagli Stati Uniti. In palio la famosa Claret Jug oltre a una somma a sette cifre per il vincitore. Come sempre, tra i 156...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/126: GOLF E SOLIDARIERÀ CON IL PAR 108

Louisiana a sfondo benefico a Ca' della Nave


MARTELLAGO - Brillantemente superata nella scorsa edizione l’ipotizzabile crisi del settimo anno, è arrivata ormai al numero otto questa competizione che si è svolta con sempre maggior risposta da parte dei golfisti. Eravamo infatti in molti ad affollare i tee di partenza...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/13: IL CIRCOLO GOLF DELL'UGOLINO

Percorso impegnativo e splendida club house alle porte di Firenze


FIRENZE  - Insignito di Medaglia d'Oro al Merito Sportivo dal CONI nel 1989, il Circolo Golf dell’Ugolino fu inaugurato ottantadue anni fa, a servire la città di Firenze, là dove cinquant’anni prima muoveva i primi passi il Golf italiano, sulla spinta di quella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Eurocup: a Vilnius contro il Lietuvos Rytas i biancoverdi sconfitti 78-69

ULTIMO QUARTO DA DIMENTICARE: LA BENETTON PERDE IN LITUANIA

Non bastano i 15 punti di Jeff Viggiano e i 12 di Marcus Goree


TREVISO - (gp) Dopo il successo nella prima giornata contro l’Alba Berlino al Palaverde (72-64), la Benetton Basket ha perso in trasferta contro i lituani del Lietuvos Rytas per 78-69 alla Siemens Arena di Vilnius. Il cammino nel girone L delle “Last 16” di Eurocup non è di fatto compromesso ma una vittoria in terra lituana avrebbe significato molto per i ragazzi di coach Djordjevic, fermi a due punti in classifica e raggiunti proprio dal Lietuvos. Non sono bastati i 15 punti di Jeff Viggiano e 12 di Marcus Goree per portare a casa la vittoria, sfumata nell'ultimo quarto in cui la Benetton, partita in vantaggio di un punto (47-46) ha incassato ben 32 punti segnandone soltanto 22. Ultimi dieci minuti insomma da dimenticare per la Benetton che si rituffa in campionato: sabato sera infatti, alle 20.30, affronterà la Banca Tercas Teramo in una sfida decisiva per il proseguo della stagione regolare.