Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/132: INBEE PARK REGINA AI GIOCHI DI RIO

La coreana domina il torneo olimpico femminile, indietro le azzurre


RIO DE JANEIRO - Terminato il torneo maschile il 14, è ora il tempo delle donne, dal 17 al 20. Nel segno del tricolore, tocca a Giulia Sergas e a Giulia Molinaro interpretare al meglio questa disciplina. Il Campo è lo stesso delle prove maschili, l’Olympic Golf Course nella...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/131: L'INGLESE JUSTIN ROSE ORO ALLE OLIMPIADI DI RIO

Sul podio anche lo svedese Stenson e lo statunitense Kuchar


RIO DE JANEIRO - La cerimonia di apertura dell’Olimpiade 2016 è alle otto di sera del 5 agosto al Maracanà, lo stadio simbolo, il palcoscenico dove Pelé mise a segno il goal numero 1000 della sua carriera. L’ultimo tedoforo Vanderlei de Lima accende la fiamma...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/130: A RIO IL GOLF TORNA A CINQUE CERCHI

Dopo 104 anni di nuovo alle Olimpiadi, pur con tanti forfait


TREVISO - Il 5 agosto la fiaccola olimpica ha acceso il braciere del Maracanà, a dar l’avvio ai Giochi della XXXI Olimpiade. È stato un avvio faticoso, segnato dalle tante difficoltà del Brasile, un colosso dai piedi di argilla. Il 2 ottobre 2009 cinquantamila...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Eurocup: a Vilnius contro il Lietuvos Rytas i biancoverdi sconfitti 78-69

ULTIMO QUARTO DA DIMENTICARE: LA BENETTON PERDE IN LITUANIA

Non bastano i 15 punti di Jeff Viggiano e i 12 di Marcus Goree


TREVISO - (gp) Dopo il successo nella prima giornata contro l’Alba Berlino al Palaverde (72-64), la Benetton Basket ha perso in trasferta contro i lituani del Lietuvos Rytas per 78-69 alla Siemens Arena di Vilnius. Il cammino nel girone L delle “Last 16” di Eurocup non è di fatto compromesso ma una vittoria in terra lituana avrebbe significato molto per i ragazzi di coach Djordjevic, fermi a due punti in classifica e raggiunti proprio dal Lietuvos. Non sono bastati i 15 punti di Jeff Viggiano e 12 di Marcus Goree per portare a casa la vittoria, sfumata nell'ultimo quarto in cui la Benetton, partita in vantaggio di un punto (47-46) ha incassato ben 32 punti segnandone soltanto 22. Ultimi dieci minuti insomma da dimenticare per la Benetton che si rituffa in campionato: sabato sera infatti, alle 20.30, affronterà la Banca Tercas Teramo in una sfida decisiva per il proseguo della stagione regolare.