Copertura
Cerca nel sito
Economia
CQ-COLOMBEROTTO, UNA FILOSOFIA PER UNA MIGLIORE QUALIT└ DI VITA

Azienda leader nella filiera della sana alimentazione


MORIAGO DELLA BATTAGLIA - Ospite di questa puntata di "Capitani d'eccellenza" l'imprenditore Loris Colomberotto, AD della Colomberotto spa di Moriago della Battaglia, azienda leader nell'allevamento...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia


 

24/01/2012

Eurocup: a Vilnius contro il Lietuvos Rytas i biancoverdi sconfitti 78-69

ULTIMO QUARTO DA DIMENTICARE: LA BENETTON PERDE IN LITUANIA

Non bastano i 15 punti di Jeff Viggiano e i 12 di Marcus Goree


TREVISO - (gp) Dopo il successo nella prima giornata contro l’Alba Berlino al Palaverde (72-64), la Benetton Basket ha perso in trasferta contro i lituani del Lietuvos Rytas per 78-69 alla Siemens Arena di Vilnius. Il cammino nel girone L delle “Last 16” di Eurocup non è di fatto compromesso ma una vittoria in terra lituana avrebbe significato molto per i ragazzi di coach Djordjevic, fermi a due punti in classifica e raggiunti proprio dal Lietuvos. Non sono bastati i 15 punti di Jeff Viggiano e 12 di Marcus Goree per portare a casa la vittoria, sfumata nell'ultimo quarto in cui la Benetton, partita in vantaggio di un punto (47-46) ha incassato ben 32 punti segnandone soltanto 22. Ultimi dieci minuti insomma da dimenticare per la Benetton che si rituffa in campionato: sabato sera infatti, alle 20.30, affronterà la Banca Tercas Teramo in una sfida decisiva per il proseguo della stagione regolare.