Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Intervista al presidente di Meteo Triveneto Filippo Mengotti

ARRIVA IL GELO: TEMPERATURE A -10°C E LAGUNE GHIACCIATE

Il freddo dalla Siberia arriverà venerdì, non accadeva da 27 anni


VENEZIA - Il gelo che da venerdì calerà sul nordest potrà gelare le lagune di Venezia, Grado e Marano. Il freddo siberiano spinto dall'anticiclone russo-siberiano che già sta colpendo gran parte dell'Europa centro meridionale (soprattutto Ucraina, Ungheria, Polonia, Serbia e anche la Grecia) nelle prossime ore entrerà nel territorio italiano portando le temperature minime a livelli che non si registravano da 27 anni, ovvero l'inverno del 1985. Dalla giornata di venerdì le temperature si abbasseranno di 5-6 gradi anche se la percezione del freddo, per l'effetto "Wind Chill", sarà maggiore; e da domenica con il cessare del vento di bora e l'arrivo del sereno, le colonnine del termometro caleranno ulteriormente arrivando a toccare nelle zone più fredde della nostra regione anche i -10 gradi. Questo, come ci spiega Filippo Mengotti presidente dell'Associazione MeteoTriveneto, misto alla siccità degli ultimi mesi, porterà a ghiacciare i piccoli corsi d'acqua e le zone lagunari nei tratti sotto costa in quanto non mossi dalla corrente. Un fenomeno che non accadeva da quasi 30 anni.

L'associazione MeteoTriveneto raggruppa circa 60 soci dalle Tre Venezie che in ambito prettamente scientifico divulga e spiega i fenomeni meteorologici.