Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Chiesto incontro con il Prefetto: a rischio 80 addetti

"TRASPORTO VALORI: DICHIARATE CIFRE BASSE, PER RISPARMIARE SULLE GUARDIE GIURATE"

L'allarme dei sindacati dopo il caso North East Services


TREVISO - Il caso North East Services, società del gruppo Compiano indagata per alcuni trasferimenti di denaro irregolari, potrebbe non essere isolato. Secondo i sindacati di categoria, la pratica di trasportare valori ben superiori a quelli dichiarati potrebbe essere ben più frequente e riguardare diverse ditte del settore. Alla base, un risparmio sui costi. La normativa, infatti, impone un numero crescente di guardie giurate in base all'entità del carico e per gli importi oltre una certa cifra anche il supporto di un secondo furgone. “Da alcuni anni, per ragioni di sicurezza, alle guardie giurate non viene più comunicato l'importo da trasportare - spiega Massimo Marchetti, segretario della Uiltucs Uil - , ma abbiamo il sospetto che alcune aziende sfruttino questa riservatezza per trasportare valori superiori a quelli ufficiali, evitando le spese per l'impiego di personale supplementare. Gli addetti non hanno modo di controllare”. I confederali denunciano anche l'impiego di furgoni spesso fatiscenti, addirittura con portelloni che non si chiudono bene. E criticano la confusione normativa del comparto, poiché le diverse società applicano le disposizioni stabilite dal Questore della provincia dove hanno sede. Sulla vicenda Nes - Compiano, le organizzazioni dei lavoratori hanno chiesto un incontro urgente al Prefetto di Treviso hanno chiesto un incontro al Prefetto di Treviso: toccherà ad Aldo Adinolfi valutare se la violazione compiuta dall'azienda, è tale da comportare il ritiro della licenza. Questa eventualità metterebbe a rischio il posto di lavoro di un'ottantina di dipendenti.