Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

San Vendemiano, blitz degli agenti del Commissariato

SACCON, CASA SQUILLO CHIUSA DALLA POLIZIA

Una 35enne colombiana nell'appartamento affittato dal fidanzato


SAN VENDEMIANO - Sesso e cocaina in un appartamento a luci rosse di Saccon, a San Vendemiano, è stato chiuso dagli agenti del Commissariato di Conegliano. Del caso verrà interessata anche l'agenzia delle Entrate. “Bella bambolina polacca, bacio alla francese e preliminari da urlo”: era di questo tenore l’annuncio utilizzato da una prostituta per attirare i clienti, decine dalla zona ma non solo. Da qui è partita l'indagine che ha portato al blitz in un appartamento di via Liberazione, lungo la Cadore-mare dove gli agenti hanno trovato una colombiana 35enne, vestita, si fa per dire, con abiti succinti. Nell'abitazione abiterebbe anche il fidanzato, un 28enne che è pure l'affittuario dell'alcova ed una connazionale. La residenza è composta da due stanze separate da una tenda, dietro la quale c’è un letto matrimoniale nel quale sarebbero avvenute le prestazioni sessuali. Attualmente non sono state al momento ravvisate ipotesi di reato e non ci sono state denunce.