Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I promotori: "Serviva un giusto riequlibrio della rappresentanza"

IL PDL CAMBIA CAPOGRUPPO IN CONSIGLIO: ENRICO RENOSTO LEADER AI TRECENTO

Alla vigilia del congresso di sabato, sfiduciato Fabio Crea


TREVISO - Il Pdl cambia in corsa la sua guida in Consiglio comunale: sfiduciato Fabio Crea, il nuovo capogruppo a palazzo del Trecento sarà Enrico Renosto. A far cadere Crea, firmando come da regolamento comunale la richiesta di sostituzione, i consiglieri Domenico Piccoli, Giampiero Aloisi, Roberto Tonellato e Letizia Ortica, oltre allo stesso Renosto. Ovvero gli azzurri che si riconoscono su posizioni vicine a Gava e Galan, e a livello locale, al club Ricerca di Francesco Benazzi, più la componente di ispirazione cristiana di Area Popolare di Renosto e Ortica. Allo stato attuale, la maggioranza tra la gli otto consiglieri del Pdl nel parlamentino cittadino, mentre Crea era espressione dell'anima legata all'assessore regionale Remo Sernagiotto e al ministro Maurizio Sacconi, a cui vengono riferiti anche l'altro consigliere Luigi Caldato e il presidente del consiglio comunale Renato Salvadori. Non proprio un fulmine a ciel sereno, dunque: da tempo Crea era inseguito da voci di una possibile sfiducia. Ora, alla vigilia del congresso provinciale in programma sabato, i consiglieri "avversi" sono passati ai fatti. Imputando alla precedente gestione anche l'incapacità di garantire l'unità tra le varie anime del gruppo, paralizzandone di fatto l'azione. "Non è una vendetta contro Crea - avvertono i promotori -, ma la rivendicazione di una giusta rappresentanza in base al peso dentro al partito". Come conferma il neocapogruppo, nonchè coordinatore cittadino del Pdl, Enrico Renosto.