Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Posticipate le sfilate di Carnevale in vari paesi

CITTÀ IMBIANCATA, MA POCHI DISAGI SULLE STRADE

Per il rischio di ghiaccio, sospese le visite ai cimiteri di Treviso


TREVISO - Dopo la lunga siccità e con molto ritardo rispetto ad altre zone d'Italia, anche la Marca assapora una nevicata. La provincia trevigiana è stata coperta in mattinata da alcuni centimetri di polvere bianca. Ampiamente prevista, la precipitazione non ha causato disagi limitati: in città spazzaneve, spargisale ed addetti del Comune in azione, fin dalle prime ore della mattina, per sgomberare vie e marciapiedi. Nessun particolare problema neppure sulla viabilità nel resto della Marca: a parte qualche scivolata, non si segnalano incidenti o interventi straordinari a causa del maltempo. Le forze dell'ordine, comunque, invitano alla massima prudenza chi debba mettersi alla guida. Alcuni servizi sono stati, però, per precauzione sospesi: è il caso dei cimiteri di Treviso. Proprio per evitare rischi di cadute a causa del ghiaccio formatosi sui vialetti e del maltempo, con conseguente rischio di cadute per i visitatori, l'amministrazione municipale ha deciso di sospendere l'accesso al cimitero maggiore di San Lazzaro e agli altri camposanti del comune. La chiusura resterà in vigore fino ad esplicita revoca. Saranno comunque garantite le operazioni cimiteriali urgenti, su tutte la tumulazione delle salme dei deceduti. Con un'apposita ordinanza, il sindaco Gian Paolo Gobbo ha ricordato anche l'obbligo per i cittadini di ripulire da neve e ghiaccio i tratti di marciapiede davanti alle abitazioni e ai negozi, e di eliminare eventuali blocchi formatisi sui cornicioni o nei punti sovrastanti il pubblico passaggio. E la neve ha guastato la festa anche agli appassionati del Carnevale: diverse le rassegne in programma nella Marca, rinviate a causa delle condizioni meteo. Sabato si era svolta regolarmente la sfilata di San Vendemiano, non altrettanto quella di Santa Lucia di Piave, che verrà recuperata sabato 18, sempre in orario serale. Oggi invece carri e maschere sono rimaste ferme a Motta di Livenza, Pieve di Soligo e Villorba: la prima kermesse è stata posticipata a domenica 19, le altre con ogni probabilità slitteranno a sabato 18, ma la decisione definitiva verrà presa nei prossimi giorni.