Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

In perfette condizioni sia la madre che la piccola

LA NEONATA HA FRETTA DI NASCERE: PARTO IN AUTO PER UNA 39ENNE

Intervento del Suem118 verso le 7 lungo la Callalta


SILEA - Singolare intervento quello a cui sono stati costretti i medici del Suem118 verso le 7 del mattino lungo via Callalta, nei pressi del negozio Pittarello, a Fiera. I sanitari hanno infatti assistito nel parto una 39enne di Maserada, Consuelo Michielon: la donna ha dato alla luce in ambulanza una bimba. La piccola Ambra doveva nascere il 12 marzo, ma, evidentemente, aveva fretta di venire alla luce: all'alba la signora ha inziato ad avere le contrazioni, è così, accompagnata dal marito Giuliano Meneghetti, ha cercato di raggiungere in auto il Ca' Foncello, guidati via telefono dagli operatori del Suem. Ormai alle porte di Treviso, i coniugi hanno incrociato l'ambulanza: Ambra però, non ha voluto attendere nemmeno di arrivare al Pronto soccorso, la testolina era ormai completamente spuntata e il medico ha scelto di completare il parto durante il tragitto. Mamma e bimba, dal peso di 2 chili e 750 grammi, sono in ottime condizioni di salute: ora, finalmente, possono riposare nel reparto maternità. In attesa di ritornare a Maserada, dove le aspettano entusiasti gli altri due figli della coppia: Nicholas, di 9 anni, e Morgan di 7.