Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Zanatta: "Alle volte occorre anche l'eutanasia per le imprese"

PUNTI D'ASCOLTO E NUMERO VERDE CONTRO I SUICIDI DEGLI ARTIGIANI

Rete di supporto tra Confartigianato AsoloMontebelluna, Caritas, Ulss 8


TREVISO - La crisi travolge le imprese. E, sempre più spesso, schiacciati dal peso di veder crollare la loro attività, artigiani e piccoli imprenditori arrivano a togliersi la vita. In Veneto negli ultimi tre anni, i suicidi di titolari di piccole aziende ammontano ad una cinquantina. Per aiutare a superare il momento critico e prevenire gesti estremi Confartigianato di Asolo e Montebelluna, insieme a Caritas Tarvisina e Ulss 8 e amministrazioni locali, promuove il progetto “Life Auxilium” supporto e assistenza per i piccoli e medi imprenditori in difficoltà. L'associazione di categoria dal prossimo di marzo attiverà uno sportello dedicato nel complesso della Fornace di Asolo: operativo di lunedì e venerdì, dalle 14.30 alle 18, con anche un numero verde collegato 800.130.131 (negli altri giorni è attiva una segreteria telefonica). Gli artigiani, soci Confartigianato, ma non solo, potranno trovare il supporto immediato di alcuni psicologi, ma verranno seguiti anche dal punto di vista economico- contabile, tramite gli specialisti dell'associazione. Alle volte – spiega il presidente della Confartigianato di Asolo e Montebelluna, Stefano Zanatta – occorre anche accompagnare la piccola impresa verso l'eutanasia, prima che la situazione si incancrenisca. L'obiettivo è creare una vera e propria rete di sostegno. Nel campo è già attiva anche la Caritas Tarvisina. Al suo centro d'ascolto, a febbraio si sono rivolti già cinque imprenditori. Nelle prossime settimane l'organizzazione cattolica metterà in essere un servizio specifico e strutturato. Lo ricorda don Davide Schiavon, responsabile della Caritas Tarvisina.