Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Casale sul Sile, scesa dal mezzo ed investita da un trasportatore russo

TRAVOLTA DA UN CAMION SULLA A/27: MORTA 54ENNE MESSICANA

Marcela Rojas Guerrero era scesa dall'auto dopo aver accostato


CASALE SUL SILE - Aveva accostato la sua auto parcheggiandola nella corsia di emergenza: è scesa ed è stata travolta ed uccisa da un autoarticolato. La tragedia si è consumata poco dopo le 12.25 a Casale sul Sile lungo la A/27 in direzione di Venezia, a due passi dall'innesto per il passante di Mestre. Vittima Marcela Rojas Guerrero, una infermiera 54enne di origini messicane e residente a Gemona del Friuli. La donna era al volante di una Renault Clio: all'interno del mezzo anche due italiani, un uomo 52enne ed una donna 50enne, entrambi di Cianciana (Agrigento) che sono rimasti sotto choc. Secondo quanto ricostruito dalla polizia stradale della A/27 la messicana stava accompagnando la coppia di siciliani in aeroporto: aveva accostato ed era scesa per togliersi il giubbetto di sicurezza che aveva indossato in precedenza. Nel farlo non si è però resa conto del sopraggiungere dell'autoarticolato che era guidato da un 35enne russo che non ha potuto evitare l'investimento. Sul posto Suem118, vigili del fuoco che stanno lavorando per ricostruire la tragedia.


Galleria fotograficaGalleria fotografica