Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Condannati per rapina il 24enne Manuel Palazzo e la 45enne Antonella Badoer

PRIMA LO HANNO DROGATO E POI DERUBATO: TRE ANNI A TESTA

Presero due tv dalla casa di un amico, "sbronzo" di benzodiazepina


MONTEBELLUNA – (gp) Secondo loro si trattava soltanto di uno scherzo. Ma la vittima non era stata dello stesso avviso tanto da trascinarli in tribunale per rispondere dell'accusa di rapina aggravata. Nonostante i tentativi della difesa di riqualificare il fatto, il collegio dei giudici del tribunale di Treviso ha inflitto a Manuel Palazzo, 24enne originario di Asolo ma residente a Montebelluna, così come la 45enne Antonella Badoer, una pena di tre anni di reclusione e una multa di 600 euro. I fatti risalgono al 3 aprile del 2008. I due dovevano trovarsi a fare quattro chiacchiere e bere una birra con un amico, ma la serata per un giovane di Nervesa della Battaglia si era poi rivelata una trappola. Stando a quanto sostenuto dall'accusa (e confermato dalla sentenza di condanna) il giovane è stato prima drogato e poi derubato in casa sua. Gli artefici del furto, secondo le contestazioni degli inquirenti, presentatisi a casa dell'amico avevano probabilmente già pianificato tutto. Nelle birre bevute dallo sventurato i due avevano infatti versato della benzodiazepina, un sedativo che aggiunto all'alcol ha praticamente addormentato l'uomo. Gli imputati in seguito, approfittando della situazione e agendo in pratica indisturbati, avevano rubato due televisori dall'abitazione della vittima ed erano fuggiti. Una volta sveglio il giovane aveva capito cos'era successo e li aveva denunciati entrambi mettendo le forze dell'ordine sulle loro tracce. A distanza di quasi quattro anni dai fatti è arrivata anche la sentenza di condanna.