Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

La figura dell'intellettuale trevigiano e il premio a lui dedicato

I PRIMI 30 ANNI DEL PREMIO GAMBRINUS "GIUSEPPE MAZZOTTI"

A “Buongiorno Veneto Uno” interviene Antonio Beltrame, segretario del concorso letterario


(ag) Il Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti” raggiunge quest'anno l'importante traguardo dei 30 anni. Nell'intervista di Alessandra Ghizzo per “Buongiorno Veneto Uno”, parliamo con Antonio Beltrame, segretario del premio Gambrinus, il prestigioso concorso letterario dedicato alla figura e all'opera dell'intellettuale trevigiano Giuseppe Mazzotti, scomparso 31 anni fa.

Scrittore, alpinista, gastronomo, salvatore delle ville venete e per anni consigliere del Touring Club italiano, Giuseppe Mazzotti si è dimostrato precursore della sensibilità ecologica e dell'impegno nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro territorio.

Il premio Gambrinus ricalca così la complessità di queste sue passioni strutturando il concorso letterario in tre sezioni: “montagna, alpinismo, esplorazione - viaggi, ecologia e paesaggio, artigianato di tradizione - finestra sulle Venezie sulla civiltà veneta”.

Inoltre, da cinque anni il concorso avvicina anche gli studenti delle superiori del Triveneto nela versione "Juniores": per questa edizione libertà di tema, come suggerisce il titolo “L’anno del racconto: premio di scrittura creativa in omaggio a Giuseppe Mazzotti”.