Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In scena il virtuoso della voce con violoncello e percussioni

VENETO JAZZ TRA LE CONTAMINAZIONI SONORE DI GINO SITSON

"VoCello" al Teatro Accademico di Castelfranco, venerdì 23 marzo


CASTELFRANCO - A Castelfranco un trio unico, una combinazione originale di voce, violoncello e percussioni. Venerdì 23 marzo al Teatro Accademico (inizio ore 21.00) Veneto Jazz Winter presenta lo spettacolo “Vocello”. Protagonisa dell’evento il virtuoso camerunense Gino Sitson (voce, composizioni, body percussion), con due quotate musiciste, Jody Redhage (voce, violoncello) e Charenee Wade (voce, percussioni).

Un progetto che affonda le sue radici nella tradizione africana, mescolandosi ai suoni classici del jazz europeo e americano e capace di creare nuove sonorità con la fusione di groove percussivi, voci suadenti e melodie liriche.

Funambolico virtuoso della voce, insignito di numerosi premi, Gino Sitson è originario della regione di Bamileke, nel Cameroon, e proviene da una lunga tradizione di musicisti, conosciuti con il nome di Ntontas, ovvero suonatori di corno. La particolarità della sua voce in quattro-ottave, unita alla sua abilità nel comporre scale estremamente virtuosistiche, gli ha aperto la strada a numerose collaborazioni con artisti della scena internazionale. Sitson è l'unico musicista che riesca ad amalgamare la tecnica polifonica africana con l'improvvisazione musicale del linguaggio jazz.

Completano il trio le americane Jody Redhage, violoncellista nota anche per la sua attività di compositrice e spesso a fianco di musicisti da camera, e la vocalist Charenee Wade.

L’evento è organizzato in collaborazione con la Regione del Veneto e con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura della Città.

 

Biglietti: Intero € 15 - Ridotto € 12

Prevendite: www.ticketone.it

 

Per informazioni:

Veneto Jazz – jazz@venetojazz.com – tel. 0423.452069 - www.venetojazz.com

 



Galleria fotograficaGalleria fotografica