Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/217: IL GOLF FINALMENTE VA IN TELEVISIONE

Sul campo di Ca' della Nave registrata la trasmissione di Bucarelli e Lanza


MARTELLAGO - È ben noto il disappunto del golfista che non è abbonato Sky, per non aver l’opportunità di vedere in chiaro le partite di golf nei programmi nazionali, seppur costretto a pagare il canone Rai. Non saprei a cosa ascrivere questo svantaggio sulla testa degli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Rubinato e Castro chiedono più trasparenza nei finanziamenti

LA BUFERA SULLA LEGA AGITA LA POLITICA TREVIGIANA

Il senatore leghista Stiffoni difende i vertici politici


TREVISO - Lo scandalo dei fondi della Lega e della loro gestione da parte del tesoriere del Carroccio, Francesco Belsito, mette in subbuglio anche il mondo politico trevigiano. Il senatore leghista Piergiorgio Stiffoni ribadisce l'estraneità dei vertici politici del movimento. Ma dalle altre forze politiche arriva il monito ad una maggior trasparenza necessaria nel finanziamento dei partiti: lo chiede, ad esempio, Simonetta Rubinato, deputato del Pd. Anche il senatore del Pdl Maurizio Castro, pur ribadendo la fiducia negli ex alleati, sostiene l'esigenza di rivedere il sostentamento pubblico dei partiti: anzi, per il parlamentare azzurro, le elargizioni dovrebbero arrivare solo da fonti private. L'inchiesta ha toccato anche la Marca, con la perquisizione della sede di Spresiano della "Po.la.re scarl", società di Stefano Bonet, in finanziere di San Donà indagato insieme a Belsito. Nel registro dei pm è finito anche il nome di Lisa Trevisan, segretaria di Bonet e residente a Fagarè. Gli sviluppi dell'indagine, comunque, almeno per il momento, non avranno sviluppi sugli accordi nel trevigiano. Lo assicura il coordinatore provinciale del Pdl, Fabio Chies.