Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Secondo le intercettazioni, 50mila euro anche al senatore Piergiorgio Stiffoni

BOSSI SI DIMETTE, TERREMOTO LEGA NORD ANCHE NELLA MARCA

L'affondo di Gentilini: "Ora basta con ampolle ed inni"


TREVISO - Umberto Bossi dà le dimissioni da segretario della Lega Nord, travolto dalle inchieste sulla gestione dei finanziamenti e dallo scandalo dei soldi del partito “girati” alla sua famiglia. Oltre che dai malumori crescenti nella base e dallo scontro sempre più aperto tra i suoi fedelissimi e i maroniani. Le redini movimento padano passano in mano ad un triumvirato: Roberto Calderoli, Roberto Maroni e la deputata vicentina Emanuela Dal Lago. Si chiude un'epoca anche per il Carroccio trevigiano. Giancarlo Gentilini era stato tra i primi a rompere il tabù e chiedere apertamente l'uscita di scena del Senatùr. Luca Zaia, governatore del Veneto, ribadisce invece come l'uscita di scena di Bossi sia “un sacrificio per salvare il partito”. E c'è pure Piergiorgio Stiffoni, uno dei tre ex membri del consiglio amministrativo del Carroccio, tra i vari leghisti e familari coinvolti nelle accuse: negli atti dell'inchiesta, i magistrati di Milano scrivono che dalle intercettazioni telefoniche emergerebbe come i soldi sottratti alle casse della Lega siano andati a beneficio anche del senatore trevigiano.