Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Indagine dell'Ulss sugli alunni delle elementari

TROPPO CIBO E POCO MOVIMENTO: BAMBINI TREVIGIANI GRASSI

Tre su dieci sovrappeso, più di tre ore al giorno davanti alla tv


TREVISO - Tre bambini trevigiani su dieci sono troppo grassi. In particolare: il 7,7% di bimbi e ragazzi è obeso, il 22,7% è sovrappeso. Per fortuna, la maggioranza, il 69,3% è normopeso e c'è pure uno 0,3% sottopeso. Ma ancor più preoccupante è che oltre un terzo delle mamme di bambini sovrappeso e l' 8% delle madri di queli obesi ritiene che il proprio figlio non abbia alcun problema con la bilancia. Sono solo alcuni dei risultati emersi da “Okkio alla Salute”, una iniziativa che ha monitorato tutte le informazioni su peso corporeo, altezza, alimentazione e attività fisica dei giovani delle scuole primarie per promuovere azioni di miglioramento. L'indagine, che su scala nazionale ha riguardato 42mila piccoli, nell'Ulss 9, la rilevazione condotta dal Servizio Igiene degli alimenti e nutrizione ha coinvolto 390 scolari (il 99% di quelli invitati a partecipare) di 20 scuole. I bambini trevigiani si dimostrano poco spinti verso l’ attività fisica: solo il 17%, infatti, svolge un’ora di attività fisica per almeno cinque giorni a settimana. Sono diffuse, invece, attività sedentarie: uno su quattro trascorre tre ore o più al giorno davanti alla TV o con i videogiochi, con una frequenza maggiore tra i maschi; un bambino su cinque dispone di un televisore nella propria camera. E’ positivo rilevare che quasi otto ragazzini su dieci sono in linea con le raccomandazioni per un uso moderato di televisione e videogiochi (non più di 2 ore al giorno di TV o videogiochi). La maggioranza delle scuole (70%) ha dichiarato che tutte le classi svolgono normalmente le 2 ore di attività motoria raccomandate dal curriculum scolastico.