Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il censimento operato dall'Agenzia del Territorio

QUASI 17MILA FABBRICATI FANTASMA NELLA MARCA

Case, garage, magazzini: valgono 5,5 milioni di tasse


TREVISO - Quasi 17mila: tanti sono gli immobili “fantasma” censiti dall'Agenzia del Territorio nel Trevigiano. Secondo le stime, dovrebbero consentire allo Stato di recuperare quasi cinque milioni e mezzo di euro di imposte arretrate. L'organismo statale, alla fine dell'anno scorso, ha conteggiato 16.815 gli edifici costruiti e mai dichiarati al catasto. Le abitazioni vere e proprie individuate sono state 4.091, ma il “censimento” ha rivelato anche 5.913 magazzini e depositi finora non presenti nelle banche dati. Sfuggite, inoltre, 3.681 autorimesse e 3.130 altri immobili di vario genere. La rendita catastale complessiva, effettivamente accertata o presunta, è calcolata in poco più di 10,1 milioni di euro. Tradotto in termini di tassazione, i fabbricati trevigiani dovrebbero valere circa quattro milioni di Imu e quasi 1,4 milioni di Iperf. L'Agenzia ha ora inviato a tutti i comuni le liste con i nomi di chi deve ancora regolarizzare la propria posizione: la maggior concentrazione a Montebelluna, con 375 soggetti.