Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Silea, fuoriprogramma al cinema "The Space" sabato sera

COMMENTI OS╚ DURANTE IL FILM "TITANIC", LITIGANO IN SALA

Vibrante diverbio tra un ragazzo ed una donna, interviene il personale


TREVISO - C'è voluto l'intervento del personale in servizio al cinema The Space di Silea, sabato sera, per mettere fine ad un vibrante litigio all'interno della sala 6 dove, dalle 21.30, era in corso la proiezione del film "Titanic" in 3D. Il diverbio è avvenuto tra un ragazzo ed una ragazza con quest'ultima ad inveire contro l'altro spettatore, reo di continuare in commenti non certo in linea con il carattere romantico del film. Ad accendere la miccia (dopo una già lunga sequela di boccacceschi commenti) è stata una "poco raffinata" espressione del ragazzo durante una scena di nudo che vedeva come protagonista Kate Winslet, coprotagonista del film del 1997 con Leonardo Di Caprio. La ragazza ha reagito dando vita ad una discussione non certo amichevole con il ragazzo. A poco è servita la pioggia di "shhh" che proveniva da tutta la sala, strapiena per la proiezione. Solo nell'intervallo e con l'intervento del personale del cinema la situazione si è ricomposta.