Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/244: AUSTRALIA E SUD AFRICA OPEN, DEBACLE AZZURRA

Italiani sottotono negli ultimi due tornei prima delle festività


TREVISO - Due tornei di rilievo dell’European Tour, prima di una breve pausa.  Ad Albany, New Providence, organizzato in combinata tra European Tour e PGA of Australia, si è giocato l’Isps Anda. sul percorso del Royal Pines (par 72) a Benowa, nel Queensland. Montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alla sbarra la 50enne di Chiarano Agnese Buran, accusata di omicidio colposo

INVESTI' E UCCISE UN PEDONE: PATTEGGIA 16 MESI DI CARCERE

Il sinistro il 16 dicembre scorso a Motta: morì Danut Dragulinescu


MOTTA DI LIVENZA – (gp) Finita di fronte al gup elena Rossi per rispondere del reato di omicidio colposo, ha scelto la via del patteggiamento rimediando una pena di un anno e quattro mesi di reclusione. Questa l'entità della condanna inflitta ad Agnese Buran, la 50enne di Chiarano che il 16 dicembre scorso investì e uccise il 49enne Danut Dragulinescu. L'operatore socio sanitario, sposato e con un figlio di 20 anni, era stato travolto mentre attraversava la strada in prossimità del supermercato Visotto a Motta di Livenza. L'uomo venne subito soccorso ed era cosciente al momento dell'arrivo dei sanitari. Il quadro clinico però peggiorò con il passare delle ore e i tentativi di salvargli la vita risultarono vani: Dragulinescu infatti morì il giorno successivo.