Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma è festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/195: A DUBAI IL GRAN FINALE DELL'EUROPEAN TOUR

Rahm vince il torneo, classifica generale a Fleetwood


DUBAI - Con la disputa del DP World Tour Championship Dubai (16-19 novembre), è terminata al Jumeirah Golf Estates (Par 72), la stagione dell’European Tour cui hanno partecipato i primi sessanta classificati nell’ordine di merito della "Race To Dubai". Unico italiano in gara...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, 38enne di Paese avvicinata mentre era nella vasca del Natatorium

MANIACO ESIBIZIONISTA IN PISCINA, MOLESTATE DUE DONNE

Denunciato per atti osceni un libero professionista di 47 anni


TREVISO - (nc) Avrebbe molestato, esibendo le sue parti intime, prima una ragazzina ed poi una donna 38enne mentre erano con lui in piscina, al Natatorium di viale Europa a Treviso. Ad essere denunciato per atti osceni in luogo pubblico un 47enne trevigiano, libero professionista di origini svizzere. L'episodio è avvenuto mercoledì, nel tardo pomeriggio: ad avvertire la polizia è stato un bagnino ed il dirigente della struttura. A lanciare l'allarme, sotto choc, era stata una 38enne di Paese, abituale frequentatrice delle piscine comunali. La donna, appoggiata a bordo vasca dopo una lunga nuotata, è stata avvicinata da un altro cliente: quella che sembrava una cordiale conversazione si è trasformata in pochi minuti in un altro tipo di approccio. L'uomo, calvo e dalla corporatura atletica, avrebbe toccato con il suo piede destro le gambe della donna che ha poi subito notato che il nuotatore aveva il costume slacciato con una ben visibile erezione. Terrorizzata la 38enne è uscita dall'acqua e ha lanciato l'allarme: la polizia giunta sul posto ha fermato l'uomo che è stato quindi portato in Questura per la formalizzazione della denuncia. A suo carico il 47enne non avrebbe nessun precedente penale ma la sua posizione potrebbe aggravarsi: sempre mercoledì, ha raccontato i direttore del Natatorium, una ragazzina sarebbe stata avvicinata dallo stesso maniaco. Nei prossimi giorni la giovane potrebbe essere sentita in Questura.

Galleria fotograficaGalleria fotografica