Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/122: L'AIGG IN TRASFERTA IN SLOVENIA

Sfida Italia- S. Marino all'ombra del castello di Grad Mokrice


GRAD MOKRICE - In Slovenia, quasi al confine con la Croazia, due passi dall’autostrada A2 che collega Lubiana con Zagabria, una verde campagna intorno, c’è un fitto bosco ad avvolgere il maniero che si erge ricco di storia e di leggenda. Inserito nel suggestivo villaggio di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/121: IL TORNEO AIGG DIAVOLINA FA TAPPA IN PIEMONTE

I giornalisti si sfidano a Cavaglią e a Biella


TREVISO - In terra piemontese la quinta e sesta tappa del calendario AIGG, sono state ospitate in due realtà particolarmente espressive: il Golf Club Cavaglià e Il Golf “Le Betulle” di Biella. Due Campi che nell’ambito pur considerevole dei Golf piemontesi, spiccano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/120: L'ITALIAN PRO TOUR RIPARTE DA MONTECCHIA

La pioggia non ferma il torneo nel golf club padovano


MONTECCHIA - A dieci anni dalla nascita dell’Italian Pro Tour, è stato il Golf Club Montecchia a ospitare il primo dei due Challenge, importanti tappe del circuito italiano del Golf professionistico nell’ambito del Progetto Ryder Cup 2022, che hanno significato anche per il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Col San Martino, l'uomo ha poi affrontato i carabinieri armato di ascia

ASSEDIA L'ABITAZIONE DELL'EX MOGLIE 50ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI

Lei non vuole farlo entrare in casa, lui cerca di scassinare una porta


COL SAN MARTINO - Con un grosso piede di porco ha cercato di entrare nell'abitazione dell'ex moglie, una 40enne di Miane, da cui era da tempo separato. Ad essere arrestato dai carabinieri un 50enne. L'uomo è stato sorpreso dai militari della stazione di Col San Martino nella serata di martedì, su segnalazione della stessa donna. Il 50enne stava provando a scassinare la porta d'ingresso dopo che l'ex moglie si era rifiutata di aprirgli la porta; alla vista dei militari l'uomo, in preda ai fumi dell'alcool, li ha affrontati cercando di colpirli con il piede di porco ed un'ascia. Per il 50enne è scattato l'arresto per resistenza a pubblico ufficiale.