Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vedelago, lo scorso 30 marzo, uscita dall'ospedale, si era barricata in casa

ANNEGA LE GALLINE DELLA SUOCERA E FERISCE LA FIGLIA A COLTELLATE

Denunciata per stalking una 45enne: da anni perseguita la famiglia


VEDELAGO - Per anni ha perseguitato, anche dopo il divorzio, l'ex marito 48enne e la figlia 21enne: dopo le continue angherie una donna 45enne di Vedelago è stata denunciata dai carabinieri per stalking, con l'obbligo di restare ad almeno 500 metri dai luoghi frequentati dai congiunti, ed ora si trova ricoverata nel reparto di psichiatria dell'ospedale di Montebelluna in vista di essere trasferita in una comunità. Numerosi gli episodi di accanimento nei confronti dei parenti. In un caso la donna avrebbe annegato, in piena notte ed in preda all'ira, sei galline di proprietà della suocera. A provocare questi incredibili gesti sarebbe l'alcool: a metà marzo la moglie era arrivata al punto di minacciare l'ex marito e la figlia con un coltello, ferendo la giovane ad una mano. Lo scorso 30 marzo la donna, dopo essere stata dimessa dall'ospedale si è barricata nell'abitazione dei congiunti. L'ennesimo intervento dei carabinieri di Vedelago ha così portato al provvedimento del tribunale: in caso di trasgressione alle misure imposte per lei potrebbe scattare l'arresto.