Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I biancocelesti non dovevano perdere, ma i tre punti sarebbero valsi il primo posto

IL TREVISO NON VA OLTRE LO 0-0 IN TRASFERTA CONTRO IL CUNEO

San Marino bloccato dal Santarcangelo, Casale battuto dalla Pro Patria


TREVISO - La parola d'ordine era non perdere, anche se i tre punti sarebbero stati fondamentali non solo per i playoff ma per la corsa alla promozione diretta. Inoltre sarebbero addirittura valsi il primo posto in classifica assieme al San Marino, bloccato sull'1-1 dal Santarcangelo, considernado la sconfitta del Casale per mano della Pro Patria. Dopo una partita in cui il Treviso ha forse meritato di più per il gioco espresso, anche se più pericolosi sono stati i padroni di casa, allo stadio Fratelli Paschiero è finita a reti inviolate la sfida tra i biancocelesti e il Cuneo. Un buon risultato per i ragazzi di mister Zanin che mantengono la posizione in classifica non perdendo terreno nei confronti di nessuna avversaria. Il calendario favorevole dovrebbe aiutare il Treviso a raggiungere il sogno promozione nelle prossime giornate. 

 

Le gare della 36° giornata del Girone A di Seconda Divisione Lega Pro (provvisori):

Pro Patria - Casale 1-0

Valenzana - Poggibonsi 0-1

Lecco - Mantova 3-2

Montichiari - Rimini 3-3

Cuneo - Treviso 0-0

Sambonifacese - Alessandria 3-3

Giacomense - Bellaria 2-0

Virtus Entella - Renate 3-0

Borgo a Buggiano - Savona 0-0

Santarcangelo - San Marino 1-1

 

La classifica:

San Marino 60, Cuneo 59, Treviso 58, Casale 58, Rimini 57, Virtus Entella 55, Santarcangelo 53, Pro Patria 53, Poggibonsi 52, Borgo a Buggiano 48, Alessandria 45, Renate 44, Giacomense 43, Savona 41, Mantova 40, Bellaria 40, Montichiari 33, Lecco 30, Sambonifacese 26, Valenzana 23

 

Le penalizzazioni:

Pro Patria -11, Savona -7, Montichiari -5, Alessandria -3, Treviso -2