Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma Ŕ festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

SarÓ inaugurata il 5 maggio nella sua Castelfranco Veneto

LINO CODATO: COMUNICAZIONE E DESIGN A CASA GIORGIONE

30 di carriera del creativo scomparso prematuramente nel 2008


TREVISO - Un'occasione imperdibile per rivalutare e riscoprire l'opera di un grande creativo che ha i natali nel nostro territorio: sarà inaugurata sabato 5  maggio  a palazzo Giorgione a Castelfranco Veneto la mostra dedicata a Lino Codato, grande designer e comunicatore scomparso nel 2008 a soli 57 anni.

Partito da una formazione artistica, in seguito è arrivato a lavorare a 360° dalla comunicazione grafica, al design, agli interni, all’architettura agli stand fieristici, perfino al packaging dei cataloghi per le aziende. Ma non è stato solo designer: partendo da questo territorio è riuscito ad esportare il suo pensiero e la sua filosofia di vita anche all’estero. Ne parla ai nostri microfoni l'architetto Mariagrazia Lizza responsabile del progetto della mostra.


Galleria fotograficaGalleria fotografica