Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/127: LO SVEDESE STENSON TRIONFA A "THE OPEN"

In Scozia il più antico torneo del mondo con 18mila spettatori


TROON (Scozia) - Il Royal Troon 2016 Open Championship, ovvero il 145esimo British Open, è il terzo major stagionale, l’unico major a essere disputato fuori dagli Stati Uniti. In palio la famosa Claret Jug oltre a una somma a sette cifre per il vincitore. Come sempre, tra i 156...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/126: GOLF E SOLIDARIERÀ CON IL PAR 108

Louisiana a sfondo benefico a Ca' della Nave


MARTELLAGO - Brillantemente superata nella scorsa edizione l’ipotizzabile crisi del settimo anno, è arrivata ormai al numero otto questa competizione che si è svolta con sempre maggior risposta da parte dei golfisti. Eravamo infatti in molti ad affollare i tee di partenza...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/13: IL CIRCOLO GOLF DELL'UGOLINO

Percorso impegnativo e splendida club house alle porte di Firenze


FIRENZE  - Insignito di Medaglia d'Oro al Merito Sportivo dal CONI nel 1989, il Circolo Golf dell’Ugolino fu inaugurato ottantadue anni fa, a servire la città di Firenze, là dove cinquant’anni prima muoveva i primi passi il Golf italiano, sulla spinta di quella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Liberi anche gli altri undici attivisti fermati a Montichiari

BLITZ A GREEN HILL, SCARCERATA L'ANIMALISTA TREVIGIANA

Luana Martucci, 38 anni, era stata arrestata sabato dopo il blitz


MONTICHIARI - Luana Martucci, la 38enne animalista trevigiana arrestata sabato scorso a Montichiari insieme ad altri undici attivisti, è stata scarcerata ieri. La donna aveva partecipato al blitz al canile lager di Green Hill che aveva portato alla liberazione di una terntina di cani beagles. Luana Martucci era stata fermata al termine del corteo: una volta nel carcere femminile è entrata in sciopero della fame e della sete e visitata dal parlamentare Antonio Filippi. L'animalista sarà processata nei prossimi giorni: a difenderla gli avvocati Aldo Benato, Mario Chiozzi e Rosa Federici. L'unica restrizione imposta dal tribunale è l'obbligo di dimora a Treviso.