Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

La sorpresa Grillini: "Siamo noi i veri vincitori"

LA SFIDA A DUE DI CONEGLIANO ZAMBON: "COMPLETARE IL LAVORO"

Fojadelli punta ad una coalizione dei moderati


CONEGLIANO - Sarà sfida a due a Conegliano: il prossimo 20 e 21 maggio il ballottaggio per la poltrona di sindaco vedrà di fronte Floriano Zamon, candidato del Pdl, che al primo turno ha ottenuto il 46% dei voti, e Antonio Fojadelli, sostenuto da Pd e Terzo Polo e forte del 28% dei consensi. Zambon, già primo cittadino per due mandati, prima dell'”intermezzo” Maniero, non nasconde un po' di delusione per non aver centrato il pass al primo turno, anche perchè la nuova tornata costerà alle casse comunali altri 60mila euro, ma si dice pronto all'ulteriore corsa. Fojadelli punta a raccogliere soprattutto i voti di un'ampia area di moderati, desiderosi di un cambiamento dopo un quindicennio di amministrazione centrodestra. Ma la vera sorpresa nella città del Cima è rappresentata dal Movimento 5 stelle: il gruppo dei seguaci di Beppe Grillo sfiora il 10% e manda da due a tre rappresentanti in consiglio comunale, come conferma il candidato sindaco Luigi D'Este.

Le interviste ai candidati al ballottaggio, Floriano Zambon e Antonio Fojadelli e al portacolori del movimento 5 stelle Luigi D'Este