Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ordinanza firmata da Carmine Damiano, ieri la protesta di un 54enne: "Siete ladri"

LA QUESTURA "BLINDA" EQUITALIA, VIA ALLA SUPERSORVEGLIANZA

Controlli presso le sedi di Treviso, Vittorio Veneto e Conegliano


TREVISO - La Questura blinda le sedi di Equitalia della provincia di Treviso. Con un'apposita ordinanza in vigore da oggi e firmata dal Questore Carmine Damiano prende il via un'attività di controllo, soprattutto nelle ore notturne delle tre sedi di Treviso, in viale Montegrappa, Conegliano, in via Maggior Piovesana e Vittorio Veneto, in viale Vittorio Veneto. Il dispositivo coinvolge polizia, carabinieri e Guardia di Finanza. L'obiettivo è quello di evitare possibili manifestazioni spontanee di protesta sulla falsariga di quelle che hanno interessato Milano, Napoli, Mestre nei giorni scorsi. L'ultimo episodio risale alla scorsa notte: a Livorno è stata lasciata nei pressi della sede di Equitalia alcune molotov, due lanciate e due rimaste inesplose. La Questura recepisce così una segnalazione che era giunta dal Ministero degli Interni già due mesi or sono. L'ordinanza arriva all'indomani di un episodio avvenuto nella mattinata di venerdì presso la sede coneglianese di Equitalia: un 54enne che doveva pagare una cartella esattoriale dell'Inps si è scagliato verbalmente ("Siete dei ladri" ha detto l'uomo) contro il direttore costringendo la polizia ad intervenire per calmare gli animi.