Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle sue spalle, sul podio i due equipaggi targati Luna Rossa

ARTEMIS RACING TRIONFA DAVANTI ALLA FOLLA IN PIAZZA SAN MARCO

Vittoria dello skipper Hutchinson nel Trofeo ArzanÓ CittÓ di Venezia,


VENEZIA - Artemis Racing, l’AC45 timonato dallo skipper statunitense Terry Hutchinson, ha vinto la regata di flotta che si è conclusa davanti a una Piazza San Marco gremita di pubblico e si è aggiudicato i 30.000 Euro messi in palio dall’organizzazione per il vincitore della prova conclusiva del Trofeo Arzanà Città di Venezia. A completare il podio sono stati i due equipaggi di Luna Rossa, Piranha e Swordfish, giunti nell’ordine sul traguardo.“Abbiamo fatto un piccolo errore in una delle prime strambate, ma siamo stati bravi a schiacciare il pulsante di reset e a riprendere in mano la situazione – ha spiegato lo skipper di Artemis Racing, Terry Hutchinson – E poi devo ammettere che ci siamo trovati al posto giusto nel momento giusto: mi piacerebbe poter dire che la nostra vittoria è dovuta a una brillante scelta tattica, ma la realtà è che abbiamo trovato la migliore delle raffiche”. Un’emozione, quella degli AC45 impegnati davanti alla più famosa piazza di Venezia, resa possibile dalla diminuzione della Bora che, notte tempo, ha superato i 35 nodi generando un importante moto ondoso. Condizioni tali da indurre il Comitato di Regata a cancellare la disputa delle due regate di flotta previste davanti al Lido e a posticipare la partenza della regata lunga sino alle 16, quando il vento, stabile tra i 16 e i 20 nodi, ha permesso lo svolgimento dell’attesa lunga. “E’ stata una vera e propria cavalcata – ha detto il timoniere di Luna Rossa Swordfish, Paul Campbell-James – Abbiamo toccato i 27 nodi di velocità e completato il percorso in un batter d’occhio”. Visto il mancato svolgimento delle due regate di flotta previste in apertura di giornata, Luna Rossa Piranha, che ieri aveva vinto tutte e tre le manche disputate, si è imposta nella prima parte dell’Arzanà Trofeo Città di Venezia, anticipando i compagni di squadra di Luna Rossa Swordfish e i francesi di Energy Team. Piazzamenti che sono stati premiati con l’assegnazione di parte dei 50.000 Euro messi in palio come montepremi. Archiviato il Trofeo Arzanà Città di Venezia, evento organizzato dalla Compagnia della Vela, l’attenzione del pubblico e degli addetti ai lavori si concentra ora verso le regate valide per l’AC World Series, in programma tra giovedì 17 e domenica 20 maggio. I team avranno domani per recuperare le fatiche del week end appena concluso: martedì e mercoledì, infatti, sono previste due sessioni ufficiali di allenamento.

 

Trofeo Arzanà Città di Venezia

Regata Lido-Piazza San Marco, risultato finale

 

1. Artemis Racing (premiato con 30.000 Euro)

2. Luna Rossa – Piranha

3. Luna Rossa – Swordfish

4. ORACLE TEAM USA SPITHILL

5. Emirates Team New Zealand

6. Energy Team

7. China Team

8. ORACLE TEAM USA BUNDOCK

9. Team Korea