Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

17^ edizione della festa tra le diverse culture e nazionalità

TORNA RITMI E DANZE DEL MONDO

La manifestazione di Giavera del Montello dal 22 al 24 giugno


Manca appena un mese a “Ritmi e danze del mondo”.

La manifestazione di Giavera del Montello prevista da venerdi 22 a domenica 24 giugno, giunge alla 17° edizione e in quest'anno di crisi e difficoltà si prefigge di “Capovolgere il mondo”, nel verso giusto beninteso. Proprio questo il tema della 17^ edizione di “Ritmi e danze del mondo”, che anche quest'anno coinvolgerà oltre 30 associazioni degli immigrati, 400 volontari, assieme a numerose altre realtà associative per fare di questo momento di festa uno strumento per ricordare i valori positivi della solidarietà e della fratellanza, in un percorso verso l'integrazione dei popoli.

Sono tante le iniziative, tra incontri, concerti, spettacoli, che animeranno il Parco di Vialla Wassermann e via della Vittoria con lo spirito di “capovolgere il mondo”: venerdi 22 giugno si terrà il concerto a pedali della Banda di Piazza Caricamento, dove il pubblico sarà invitato a salire su dieci biciclette collegate a dei generatori per produrre l'energia necessaria allo svolgimento dello spettacolo.

Sabato 23 giugno tocca ad Alessandro Bergonzoni capovolgere il mondo, attraverso la sua esilarante abilità di giocoliere della parola. Seguirà il concerto di musica balcanica dell'orchestra Agusevi Djambo.

Infine per domenica 24 giugno è previsto un incontro con lo scrittore Andrea Molesini, la blogger e scrittrice egiziana Ghada Abdel Aal, il filosofo e saggista Ermanno Bencinvenga e il regista Andrea Segre.

Presenta ai nostri microfoni “Ritmi e danze del mondo” don Bruno Baratto, presidente della manifestazione.

 Una manifestazione che dura tre giorni e che vede tante culture diverse dialogare per costruire l'integrazione, e cio' "non per soli tre giorni" ci dice Rosa Dilenia Basilio, del Comitato organizzatore. (ascolta il servizio)