Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Preganziol, coppia da anni ai ferri corti, l'uomo voleva seguire gli Europei

CAMBIA CANALE PER GUARDARE LA PARTITA, LA MOGLIE LO ACCOLTELLA

Denunciata una 46enne, ferito con un fendente al torace il marito


PREGANZIOL - (nc) E' stato accoltellato dalla moglie perché aveva deciso di cambiare canale per seguire in tv la partita tra Germania e Portogallo, in corso sabato sera. E' stata denunciata dai carabinieri di Treviso per lesioni una casalinga di 46 anni. Il marito, un pensionato di 49 anni ha riportato una profonda ferita al torace ma se l'è cavata solo con un grande spavento e qualche giorno di prognosi. L'incredibile episodio è avvenuto sabato scorso verso le 21.30 in un condominio di Preganziol. A chiamare i carabinieri ed i medici sono stati i residenti preoccupati dalle urla che provenivano dall'appartamento della coppia. I coniugi sarebbero ai ferri corti da anni, almeno dal 2000: la donna avrebbe già denunciato il marito più volte. Questa volta però è la 46enne che rischia di finire davanti al giudice: quando i militari sono arrivati nella loro abitazione hanno trovato l'uomo, ferito che tratteneva per i polsi la compagna cercando così di evitare di essere nuovamente colpito.