Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si usano mezzi agricoli non abilitati per risparmiare

TRATTORI AL POSTO DEI CAMION È GUERRA NEI TRASPORTI

Gli autotrasportatori denunciano la concorrenza sleale


TREVISO - La concorrenza sleale nel trasporto merci ora viaggia anche sui trattori. La denuncia arriva dagli autotrasportatori aderenti a Confartigianato Marca Trevigiana: secondo i “padroncini”, da alcuni mesi sempre più industrie e imprese agricole operanti nel territorio, affidano non più ai camion, ma ai trattori di qualche agricoltore consenziente il trasporto di ingenti quantità di prodotti, come ad esempio soia e frumento. Oltre a violare la legge, questa pratica sta comportando gravi danni alla categoria, già provata dalla crisi. "Un trattore non può condurre su strada 280 quintali di prodotti, perché non è abilitato – spiega Cristian Foscarini, presidente del gruppo trasporti della Confartigianato trevigiana -. Facendolo viola le norme relative al carico massimo trasportabile e, soprattutto, quelle sulla sicurezza stradale, mettendo a repentaglio l’incolumità di chi sta transitando. La legge prevede pesanti sanzioni per le aziende che affidano i loro i prodotti a trasportatori abusivi." Gli autotrasportatori artigiani si rivolgeranno alle forze dell’ordine affinché procedano con le opportune verifiche e controlli nelle aziende che usano stratagemmi illegali per far trasportare le loro merci.