Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Premio nazionale per l'attività verde degli istituti bancari

CREDITO TREVIGIANO PREMIATO PER I FINANZIAMENTI "ECOLOGICI"

La banca ottiene il secondo posto al Green globe banking award


VEDELAGO - Credito Trevigiano di nuovo ai vertici nazionali per i finanziamenti alle produzioni “verdi”. La banca di credito cooperativo di Vedelago ha ottenuto il secondo premio alla quinta edizione del Green globe banking award, prestigioso riconoscimento su scala nazionale. E' la seconda volta che l'istituto trevigiano sale sul podio ddi questa particolare competizione: il premio, infatti, è stato ideato per favorire la realizzazione, da parte delle banche, di prodotti, attività ed investimenti ecoefficienti e sostenibili per l'ambiente, volti alla tutela e alla valorizzazione del "capitale naturale" dei territori in cui operano. Credito Trevigiano ha conseguito il risultato perchè i suoi finanziamenti nel settore nell’ultimo periodo sono saliti a 15 milioni, su un fondo di rotazione di 20 milioni, e sono pari all’1,40% del montante totale degli affidamenti.

Nella foto: la delegazione di Credito Trevigiano alla consegna del premio, avvenuta a Milano.