Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Treviso, la polizia agli ultras: "Manifestare nel pieno rispetto delle regole"

SMS A BUZZAVO, IL TIFOSO: "HO FATTO UNA SCIOCCHEZZA"

Misure di sicurezza per il presidente Verdesport, vertice in Prefettura


TREVISO - (nc) Sarà il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica che si terrà nella giornata di martedì in Prefettura a decidere eventuali misure di tutela nei confronti dell'amministratore delegato di Verdesport, Giorgio Buzzavo e per le sedi dell'ormai ex società Benetton basket, il Palaverde e la Ghirada. E' stato intanto sentito in Questura il tifoso, un 30enne trevigiano che aveva inviato al dirigente due sms che recitavano: “i tifosi del basket non sono quelli della Sisley” e “attento a non tirare troppo la corda”. L'ultrà biancoverde si è scusato per l'accaduto, minimizzando e ammettendo di aver “fatto una sciocchezza”. Dopo aver ricevuto i messaggini Giorgio Buzzavo ha quasi subito denunciato l'episodio: tra le richieste che sarebbero state espresse dal suo entourage c'è quello di una possibile scorta, un'ipotesi per ora remota. I “mal di pancia” dei tifosi trevigiani per la possibile cancellazione del basket a Treviso non sono per nulla sottovalutati dalla Questura che invita i sostenitori biancoverdi a “manifestare nel rispetto delle regole”. Le parole del portavoce della Questura di Treviso, Nicolò D'Amico.