Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ha tracciato un solco dritto e senza sbavature in tre minuti

IL CAMPIONE DELL'ARATRO È UN 29ENNE TREVIGIANO

Cristian Ballettin, di Onè, vince la competizione organizzata a Ca' Tron


RONCADE - Un solco di venti centimetri di profondità, perfettamente dritto e senza sbavature di terreno, in meno di tre minuti. Il campione dell'aratura è un trevigiano: Cristian Ballettin, 29enne di Onè di Fonte, si è laureato vincitore della singolare competizione di abilità alla guida dell'aratro, svoltasi nella tenuta di Ca' Tron, a Roncade, e organizzata nell'ambito di Agrishow, rassegna sul mondo rurale. Il giovane, con la sua precisione, ha bruciato tutti i venti concorrenti: podio monopolizzato dagli agricoltori di Marca, con il secondo posto di Enrico Franchetto, 26enne di Cendon di Silea ed il terzo di Attilio Favaro, di Ponzano Veneto, che con i suoi 48 anni era il “veterano” della gara. Nell’era dell’innovazione tecnologica, delle moderne applicazioni meccaniche, del satellitare collegato ai trattori d’avanguardia dotati di cabina e aria condizionata giovani, adulti e qualche ex campione si son misurati sulle quattro ruote secondo i metodi tradizionali senza l’ausilio degli optionals di precisione. Terreno di gara – è proprio il caso di dirlo – i campi della tenuta Ca' Tron, al confine tra le province di Treviso e di Venezia, messa a disposizione dalla Cattolica assicurazioni.