Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Fa parte di un gruppo di adolescenti coinvolti in danneggiamenti e furti

BABY BULLO SPACCIA HASHISH NEI GIARDINETTI DI CAERANO

Sedicenne arrestato mentre vendeva dosi di cannabis


CAERANO S. MARCO - Stava vendendo cinque grammi di hashish, al prezzo di 25 euro, ad un coetaneo: alla vista dei Carabinieri ha cercato di sbarazzarsi della droga, gettandola a terra, ma senza successo. Era da poco passata mezzanotte e mezza quando i militari dell'Arma hanno compiuto un blitz nel giardino pubblico di via Kennedy ed hanno incastrato un 16enne della zona. Addosso aveva altre quattro dosi di “fumo”, per circa 20 grammi complessivi. In uno dei cestini per l'immondizia del parco i militari hanno trovato nascosto anche un bilancino di precisione. Insieme all'adolescente, anche altri quattro ragazzi più o meno della stessa età, di cui tre stranieri. Per ora non ci sono prove di un loro coinvolgimento diretto nello spaccio, ma il gruppetto è ben noto alle forze dell'ordine: nei mesi scorsi i ragazzi si sono resi protagonisti di vari episodi, dalla devastazione del presepe a Caerano San Marco al furto di un bancomat, poi usato tra Montebelluna, Maser e Cornuda. Il sedicenne è stato segnalato al Tribunale per i minori, che ne ha disposto l'affidamento alla famiglia.