Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, militari mediano la situazione nella serata di martedì

BADANTE NON SE NE VUOLE ANDARE ANZIANA CHIAMA I CARABINIERI

Romena 60enne era in prova: doveva assistere una 84enne


TREVISO - (nc) La badante, peraltro in prova da pochi giorni, non ne vuole sapere di andarsene: per convincerla una famiglia di anziani trevigiani ha dovuto richiedere martedì sera l'intervento dei carabinieri. A “puntare i piedi” era una romena di 60 anni che era stata assunta come sostituta della badante titolare, in questi giorni in ferie. La straniera, accolta in casa da venerdì scorso, doveva occuparsi di una 84enne con problemi di deambulazione.

Non c'è voluto molto tempo per convincere l'anziana ed i suoi famigliari per mettere alla porta la badante: la donna urlava e non eseguiva al meglio il suo lavoro. Ma la 60enne non aveva la minima intenzione di andarsene. Solo la mediazione dei carabinieri, intervenuti nell'appartamento in zona San Nicolò dove vive l'84enne, ha risolto definitivamente la situazione. La straniera se n'è andata dopo aver ricevuto il compenso per quei pochi giorni di lavoro, con buona pace dell'anziana.