Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si decideranno le mosse future, anche in chiave di una possibile LegaDue

DOMANI RIUNIONE DI TREVISO BASKET: "VOGLIAMO UN SEGNALE"

Mercoledì gli ultras andranno a Roma a manifestare davanti alla Fip


TREVISO - E' programmata per domani mattina la riunione operativa di Treviso Basket: vi parteciperanno i dirigenti ed i cinque soci. All'ordine del giorno diversi argomenti, ma il principale sarà decidere quali saranno le prossime mosse della società. In una situazione sempre più caotica, con voci che si accavallano su una possibile offerta di un posto di LegaDue, i no della Federazione alla domanda di iscrizione in serie A, le polemiche con la stessa Fip e la Lega Basket, c'è bisogno di fare chiarezza. "Qui nessuno si sogna di dirci nulla, di darci uno straccio di risposta, un segnale qualsiasi: un muro-dice Gianantonio Tramet, uno dei soci-e già questo è vergognoso, sono pronti a rispondere solo alle critiche e per inciso mi sono offeso per ciò che ha detto Meneghin: fosse per me il tempo della Fip è scaduto. La riunione serve a questo: siamo davvero stufi di essere ignorati." Nel frattempo i tifosi appartenenti al gruppo I Fioi dea Sud stanno organizzando un pullman per la trasferta a Roma di mercoledì 1 agosto: manifesteranno davanti alla sede della Corte federale il giorno nel quale i giudici esamineranno il nuovo ricorso presentato da Treviso Basket contro la sentenza della Commissione Giudicante nazionale, che ha escluso la società dalla serie A1.