Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Intervista al presidente di Unascom Confcommercio di Treviso

GUIDO POMINI: "LA POLITICA DEVE AVERE IL CORAGGIO DI CAMBIARE"

L'appello ai commercianti è di tenere duro e adeguarsi alle esigenze


TREVISO - La situazione del commercio, del turismo e dei servizi nella nostra provincia è difficile e delicata, i dati del secondo trimestre eleborati da Unascom Confcommercio in provincia di Trevuso sono impietosi: il nostro terziario fatica a vedere la luce in fondo al tunnel della crisi. Il presidente di Unascom Confcommercio di Treviso, Guido Pomini, ospite in diretta della trasmissione Buongiorno Veneto Uno prova a tracciare una linea da seguire: "una via d'uscita sono convinto che ci sia ma serve l'intervento del governo, di giusti tagli per ridurre gli sprechi e far ripartire i consumi che da quattro anni sono praticamente in recessione."

Pomini, che nei giorni scorsi ha addirittura minacciato uno sciopero da parte dei commercianti contro la staticità degli amministratori invita poi i suoi associati a "tenere duro" e allo stesso tempo invoca un segnale dalla nostra politica locale "uscite dal torpore, metteteci coraggio, sacrificio, rischio, e chi sbaglia deve andare a casa."

Nell'audio l'intervista integrale al presidente di Unascom Confcommercio di Treviso, Guido Pomini.

 

 



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
30/07/2012 - Consumi a picco: in sciopero
anche i commercianti?