Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

La campagna di Marevivo per promuovere un comportamento virtuoso

MA IL MARE NON VALE UNA CICCA?

100mila posacenere, 38 spiagge venete, 600mila mozziconi evitati


Ma il mare non vale una cicca?” Con questo slogan l'associazione ambientalista Marevivo lancia per il quarto anno consecutivo una campagna di sensibilizzazione attiva per il rispetto dell'ambiente, in particolare di quello marino. 100.000 posacenere tascabili e riutilizzabili e altrettanti opuscoli informativi verranno distribuiti tra sabato 4 e domenica 5 agosto da oltre 1000 volontari, in 350 spiagge d'Italia. Sono 38 le spiagge venete coinvolte nell'iniziativa: 25 nel litorale del Lido di Jesolo, 5 a Bibione e 7 nel Lido di Venezia.

Lo scopo è quello di evitare che i rifiuti, nella fattispecie i mozziconi di sigarette, vengano abbandonati nelle spiagge e nel mare, causando danni all'ambiente e alla fauna marina.

Una piccola accortezza che aiuterà a diffondere la cultura del rispetto per l'ambiente: in questi due giorni si stima che battige e mare verranno “risparmiate” da circa 600.000 filtri (sei sigarette per posacenere). Naturalmente, per chi non dovesse incontrare i volontari di Marevivo, questo è anche l'invito di attrezzarsi e non abbandonare le proprie sporcizie, ponendo particolare attenzione ai piccoli mozziconi di sigarette, che continuano a rappresentare il 40% dei rifiuti nel mare Mediterraneo.

A Buongiorno Veneto Uno è intervenuta Laura Gentile dell'associazione Marevivo