Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Zero Branco, sfida sulla Noalese, poi l'agguato in viale Fratelli Bandiera

DUELLO RUSTICANO TRA AUTOMOBILISTI FERITO A COLTELLATE UN 46ENNE

L'uomo supera e irride l'auto di due 20enni: scatta la ritorsione


ZERO BRANCO - (nc) Una banale lite tra automobilisti ha rischiato di finire in tragedia nella notte a Zero Branco. A fronteggiarsi tre uomini di circa 40 anni e due giovanissimi, entrambi 22enni. Ad avere la peggio uno degli uomini, un 46enne che è stato ferito al volto con un coltello da uno dei ragazzi, in una sorta di regolamento di conti avvenuto nei pressi dell'abitazione del feritore in viale Fratelli Bandiera. Tutto ha origine lungo la Noalese. Una Bmw con all'interno tre uomini si sta dirigendo da Quinto a Zero Branco: all'altezza del ristorante “La Fornace” trova sulla sua strada una Peugeot con all'interno i due ragazzi che procedono a zig zag e con le quattro frecce accese. Il 46enne alla guida della vettura tedesca prima segnala la sua presenza con gli abbaglianti, poi dopo un colpo di clacson supera l'utilitaria. I ragazzi considerano quel comportamento come una sorta di guanto di sfida: la Peugeot insegue la Bmw, la affianca all'altezza della pasticceria Eros e la costringe ad accostare. Tra i ragazzi e gli uomini nasce un vibrante diverbio che culmina in questo modo: il 22enne alla guida dell'utilitaria getta una cicca di sigaretta accesa all'interno della Bmw e poi fugge con l'amico. E' il preludio al regolamento di conti finale, a cui assistono anche i genitori del 22enne; il ragazzo sale in casa, prende un coltello con cui ferisce il 46enne. Sull'episodio indagano i carabinieri: il giovane rischia ora una querela.