Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista al presidente del Consorzio di Tutela Innocente Nardi

PROSECCO, QUALITÀ E PREZZI GARANTITI

"Contro la crisi e per restare competitivi i prezzi non aumenteranno"


TREVISO - Si avvicina la vendemmia e pensare al futuro è d’obbligo. Con questa finalità il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore ha riunito le associazioni di categoria per discutere di andamento di mercato e prezzi. Dall’analisi compiuta dal Centro Studi di Distretto sui primi 7 mesi dell’anno 2012, emerge una sostanziale stabilità con un calo di produzione del 3% e una quantità di scorte limitata, appena sufficiente per affrontare gli ultimi mesi dell’anno. Il mercato nazionale presenta un leggero segno positivo nella GDO ma una flessione nel canale della ristorazione ed enoteche ( Horeca). L’estero dà maggiori soddisfazioni, in particolare negli Stati Uniti, Svizzera, Inghilterra e persino in Cina, a cui corrisponde però una netta flessione della Germania, da sempre di primaria importanza. La situazione complessiva impone quindi una riflessione e non consente un aumento dei prezzi allo scaffale sebbene comprimere i costi non sia semplice. “Il mercato continua a premiare la nostra denominazione storica, il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore, che anche in un momento di grande difficoltà economica si presenta stabile. - Afferma il Presidente del Consorzio di Tutela Innocente Nardi. - Dobbiamo però guardare al futuro e per questo la filiera concorda sulla necessità di evitare rincari. “ Una scelta condivisa da tutte le categorie componenti la filiera. “ Siamo coscienti del momento di difficoltà del mercato – hanno dichiarato i rappresentanti della categoria dei viticoltori “ nonostante il fatto che per i viticoltori, che hanno scelto di adottare il Protocollo Viticolo in funzione di una riduzione dell'impatto ambientale, la produzione sia divenuta ancora più impegnativa, siamo disponibili ad attestare il prezzo delle uve su livelli inferiori rispetto a quelli dello scorso anno. Il valore della viticoltura eroica di alta collina, le cui uve sono destinate alle Rive, dovrà però essere preservato e mantenersi su valori superiori di almeno il 15% rispetto al prezzo di riferimento”.