Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il presidente della Marca papabile successore di Marcato

COMMISSARIAMENTO PADOVA, MURARO:"SONO DISPONIBILE"

Ma al procedimento disciplinare mancherebbe l'approvazione di Bossi


TREVISO - E' ancora bufera nella Lega Nord Veneta per il presunto commissariamento del Segretario di Padova Roberto Marcato. La vicenda era scoppiata ieri a causa delle dichiarazioni del Segretario della città del Santo, bossiano doc, sulla Festa dei Popoli Padani in programma a fine settembre a Venezia. La questione del contendere era decidere dove organizzare la manifestazione: Marcato aveva indicato Cittadella, mentre Flavio Tosi, Vicenza o Treviso. "Decide Maroni, non Tosi" la dichiarazione shock di Marcato. E quindi via al commissariamento da parte del Segretario Nathional Veneto, Tosi; o meglio via alla richiesta di commissariamento, perché in base al nuovo Statuto Federale ogni atto disciplinare deve essere proposto all'organismo di garanzia guidato da Umberto Bossi e il commissariamento di Marcato rientra proprio in questo tipo di casistica.

Parte così anche il toto-sostituto: dopo il no di Zaia all'assessore regionale Daniele Stival, per incompatibilità di carica, il nome più papabile è quello del presidente della Provincia di Treviso Leonardo Muraro che al Segratario Nathional Veneto ha dato la sua piena disponibilità, pur non avendo ancora avuto l'ufficialità dell'investitura. Ecco le parole del presidente della Provincia Leonardo Muraro.